twitter (4)

 

Strumenti Completi

Hootsuite
Il tool indispensabile per il social media manager d’assalto. Grazie ad Hootsuite si possono gestire più account su diversi social dalla stessa schermata. L’interfaccia grafica intuitiva rende questo software semplice da gestire e configurare con il valore aggiunto di poter programmare i tweet (e non solo) in orari e giorni a nostra scelta. È anche uno degli strumenti migliori per fare monitoraggio e seguire gli hashtag preferiti, oltre che per lavorare in team.

Buffer
Questo tool permette di programmare l’invio di post e contenuti multimediali su diversi social network. Grazie al sistema di statistiche accurato consente di fare un importante monitoraggio. Disponibile anche da mobile, permette di inviare lo stesso messaggio su diversi canali.

SocialBro
Un tool interessante che consente di gestire Twitter sia condividendo i tweet che gestendo follower e following, ma anche di sfruttare ststistiche avanzate per capire se ci stiamo muovendo nella direzione giusta. Le funzionalità principali sono: Best time to tweet, Analyze your list e Analyze your competitor.

Re-follow
Grazie al suo motore di ricerca interno questo tool ti permette di trovare persone che hanno interessi simili ai tuoi, gestire la tua timeline, monitorare follower e following e utilizzare vari strumenti di analisi per capire l’efficacia delle tue campagne e per migliorarle.

SproutSocial
Utile per trovare nuovi clienti, questo tool è stato studiato per le aziende e per chi vuol fare business attraverso Twitter. Il punto di forza è certamente la rappresentazione grafica, compresa quella dei dati di analytics che vengono percepiti rapidamente grazie ai diagrammi. Consente di gestire più account e di monitorare in tempo reale ogni tipo di interazione. Utile per il lavoro in team.

TweetDeck
Fornisce una sorta di pannello di monitoraggio con tutti i tweet e le interazioni che riguardano un determinato account. Molto flessibile e personalizzabile, questo tool ci aiuta anche a programmare i tweet.

SocialOomph
Uno dei molti tool che consente di automatizzare alcune attività di Content Management su Twitter e non solo, come ad esempio programmare l’invio di messaggi . Consente anche di avere statistiche su nuovi follower, monitorare hashtag, mandare messaggi standard per salutare nuovi follower. Super automatizzabile è disponibile free o pro.

Gremln
Una dashboard particolare, completa ed evoluta. Adatta per grandi agenzie/società.

Twylah
Un tool veramente utile che aiuta a fare ordine tra i vostri following in modo da avere una visione più chiara degli argomenti trattati. Interessante la possibilità di integrare la pagina creata da Twylah all’interno del vostro sito o blog in modo che chi lovvisita capisca subito quali sono gli argomenti trattati sul vostro profilo Twitter. Personalizzabile.

PostPickr
Piattaforma tutta italiana che consente di gestire Twitter e non solo. Consente di pubblicare e programmare i tweet, raccogliere i contenuti personalizzandoli in un piano editoriale, condividere automaticamente i post provenienti da altre piattaforme e monitorare la situazione.

 

Strumenti per la Grafica

Free Twitter Designer
Si tratta di un tool con cui è possibile creare, gratuitamente, degli originali sfondi per il tuo profilo.

Colourlovers
Strumento che permette di scaricare e personalizzare temi per il tuo profilo Twitter.

Autreplanete
Ti permette di creare immagini del profilo, di copertina e sfondi personalizzati e ottimizzati per le dimensioni standard imposte da Twitter.

Strumenti di accorciamento link

Pay with a tweet
Un metodo di pagamento social innovativo che consente di scaricare un ebook o qualsiasi altro contenuto pagando virtualmente con un tweet. Il vantaggio? Niente soldi, ma tanta visibilità… passaparola garantito!

Share link generator
Un servizio utile quanto semplice che consente di scrivere un tweet (ma anche uno status da condividere su Facebook o google plus o un commento per Pinterest) e trasformarlo in una url anzi, in un link! Una volta ottenuto il link basterà condividerlo su Twitter per avere lo status completo.

Click to tweet
Divertente e utile tool che consente di tweettare in maniera diretta una frase direttamente da un post. Scegli tu la frase che vuoi che i tuoi lettori condividano!

GroupTweet
Consente di twittare in maniera privata verso un gruppo di utenti. Divertente tra amici, utile per il lavoro in team ha un piccolo limite: solo 3200 tweet salvabili :(

My top tweet
Strumento di analisi divertente e utile che fornisce il tweet più popolare della storia di un determinato account. Vuoi scoprire il tweet che ha ottenuto più RT da quando sei presente sul social di microblogging? Entra e scoprilo subito.

Twit longer
Lo strumento perfetto per i logorroici. 140 caratteri sono stretti? Con questo tool puoi scrivere tweet infiniti e condividerli su Twitter grazie a un breve link che viene fornito dallo strumento.

Twishort
Simile al precedente, anche questo tool consente di scrivere tweet lunghissimi condividendo sul social solo 140 caratteri compreso il link abbreviato che porterà l’utente allo status completo. Logorroici… non potrete più farne a meno!

Strumenti di alert

Tweetbeep
Strumento di alert molto utile che ci avvisa via mail ogni volta che qualcuno ci nomina o risponde a un nostro tweet.

Tweepi
Fa una panoramica sui tuoi follower consentendoti di fare pulizia di chi non ti segue. Inoltre ti permette di seguire utenti in blocco, ma tutti inerenti al tuo business semplicemente usando un hashtag appropriato.

Twilert
Inserendo una chiave di ricerca, quindi un hashtag in particolare, questo tool trova tutti i risultati relativi consentendoti di monitorare al massimo gli argomenti di tuo interesse.

twitter (2)

Strumenti di ricerca e monitoraggio

Buzoole

molto interessante il Finder per la quantità di informazioni che mette a disposizione. L’estrazione degli utenti influenti della nicchia che ci interessa è piuttosto fatta bene, ma si potrebbe migliorare l’ordinamento per reale influenza e anche Finder permette di creare comodi report in PDF delle liste di utenti individuati.

Social Mention
Da una panoramica su tutto quello che riguarda un utente Twitter, ma anche di altri social. Immediato veloce e semplice da usare fornisce un avviso via mail o un feed RSS.  Da provare.

Topsy
Uno strumento utile per il controllo dati. Un vero e proprio motore di ricerca che fornisce dati in base al numero di RT e influenza degli utenti. I risultati ottenuti possono essere filtrati in base alla data di inserimento e alla lingua.

Tagboard
Applicazione che consente di trovare contenuti specifici tramite hashtag. Possibile anche cercare tramite vanity url, previo registrazione.

Tagdef
Divertente soprattutto quando si ha a che fare con hastagh acronomi, questo tool consente di conoscere il significato dell’hasthag in questione. Un dizionario che risulta molto utile in determinate occasioni.

Trap.it
Una sorta di motore di ricerca che sfrutta le tue ricerche per fornirti elementi che si suppone siano rilevanti per te. Gli stessi creatori lo definiscono “il vaso di Pandora dei contenuti”.

Twazzup
Un motore di ricerca che integra i dati estratti da Twitter con le news, i contenuti più influenti, quelli più aggiornati e i trend topics. Utile per monitorare hashtag in modo completo.

Mention
Altro tool di monitoraggio che permette di avere sotto controllo tutte le novità riguardo un determinato utente. Importante: analizza, ma non monitora!

Tweet Dig
Perfetto per fitrare la TL dai tweet che non ci interessano. Grazie ai filtri di ricerca infatti si possono escludere determinati hashtag o determinati utenti e far pulizia sulla bacheca.

TwXlorer
Tool che rappresenta graficamente i dati relativi ai tweet più recenti che usano un determinato hashtag, i link qui scritti, altri hashtag che appaiono in quei tweet e l’hashtag più popolare che compare nei tweet in questione. Utile soprattutto per chi cerca informazioni mirate e non vuol perder tempo.

Trendsmap
Nasce dall’incontro di Google Maps e Twitter questo tool che consente di filtrare le ricerche seguendo criteri geografici.

Alltop
Solo i temi che ti interessano grazie a questo tool! Diversifica le ricerche in base ai tuoi criteri per ottenere risultati personalizzati.

Ice Rocker
Servizio per la ricerca in tempo reale con una marcia in più: non si limita ai social network, ma integra anche i blog!

Conweets
Divertente servizio online che consente di visualizzare conversazioni complete tra due utenti. E 140 caratteri saranno un ricordo lontano :)

Pulse oft het weeters
Un tool che scova le persone più influenti in un determinato argomento basato su un algoritmo che non fa altro che scansionare i termini più usati da quell’utente per capire di cosa è esperto.

Twistori
Quasi romantico, forse ancestrale, questo tool raccoglie tweet in base a concetti semplici come l’amore (semplice è un eufemismo, lo so). Risultato? Un gigante diario di emozioni. Da provare almeno una volta.

Trendistic
Permette di fare una ricerca su una determinata parola chiave per argomento fornendo anche il volume di citazioni su quella determinata parola. Inoltre fornisce una rappresentazione grafica molto figa da usare nei blog.

Twittermap.appspot
Grafica essenziale per questo tool che fornisce tutti i tweet in base ad un termine di ricerca e alla posizione.

Twtrland.com
Anche con questo tool si scovano persone a seconda dell’argomento di conversazione. Bella la grafica e c’è pure il widget ;)

Visible Tweets
Rende spettacolari i tweet che si possono trovare in base all’argomento. Una dashboard animata che renderà Twitter più divertente.

Tweetwally
È uno strumento che permette inserire le attività di Twitter all’interno del blog o sito. Viene fornito il codice embed per inserirlo in una qualsiasi pagina web come widget. La particolarità? Consente di seguire un solo hashtag o utente.

Backtweets
Permette di trovare all’interno di Twitter un singolo link. Così puoi tenere sotto controllo il tuo blog o quello dei concorrenti.

Photo Sugar
Divertente e originale. Inserendo un nome utente si ottiene una dashborad ricca di immagini.. quali? Quelle condivise su Twitter proprio da quella persona.

Twopcharts
Sono ben 44 le funzioni di monitoraggio di questo tool, tra cui trovare tweet per argomento, paragonare follower e following, ottenere i primi 100 tweet di un determinato utente. Da provare.

Twiends
Consente di aumentare i following su Twitter automaticamente cercandoli tra quelli compatibili per argomento.

Tweet Topic Explorer Neoformix
Tool che utilizza una divertente grafica a grappolo per mostrare le parole che un determinato user utilizza più frequentemente, così puoi capire di cosa parla un utente prima di decidere se seguirlo.

Wha tthe Trend
Tool carino che geolocalizza i tweet aiutandoti a trovare i trend degli hashtag a seconda della posizione.

Hashtracking
Permette, semplicemente inserendo un hashtag, di ottenere l’analisi completa della sua vita online. Facile e indolore.

NewsMix.me
Altro tool per scovare potenziali following in base all’argomento. Sarà facilissimo scovare gli influencer ;)

Twtvite
Twtvite è un servizio di invito costruito per Twitter che sfrutta le tweetups. (riunione in linea di utenti Twitter solitamente usato per trovare utenti di Twitter a livello locale ).

Talkwalker
Permette di effettuare ricerche approfondite di un hashatag oppure un account Twitter.

twitter (1)

Strumenti per i contenuti

Feedy
Feedy è un utile strumento che, analizzando i tuoi dati su Twitter, capisce quali sono le tematiche a cui sei più interessato e ti aiuta a seguire, di conseguenza, le notizie più adatte al tuo profilo.

Bazqux
Questo tool è un aggregatore di notizie molto veloce supportato sia da desktop che da piattaforme mobili. Ti permette anche di condividere facilmente i contenuti o di leggere i commenti ai vari post.

Feedly
Cerca i contenuti attraverso i feed e permette di condividerli velocemente su Twitter.

Spezify
È un tool che permette di effettuare ricerche tramite immagini grazie al quale, dopo aver digitato il termine che più interessa, si possono ottenere come risultati foto, screenshoot e video inerenti all’argomento.

Swayy.co
Ti aiuta a capire quali siano i contenuti più interessanti disponibili online e a condividerli facilmente con i tuoi follower. Suggerisce, inoltre, i migliori hashtag da utilizzare.

Addictomati
È un utile aggregatore di notizie con un’interfaccia molto semplice da utilizzare. In una sola schermata riesce, infatti, a fornire tutte le informazioni sull’argomento ricercato, raggruppate secondo le varie fonti (come Youtube, Flickr o Ask.com)

Bottlenose
Si tratta di un interessante strumento di analisi che riesce a fornire, in tempo reale, quali siano le tendenze che coinvolgono un determinato brand. Utilizzando algoritmi, raccogliendo i dati provenienti dai social network e studiando linguaggi e sentimenti, è in grado di mostrare anche utili grafici con cui studiare la situazione.

Portwiture.com
Si tratta di un tool che esamina gli status e le parole da te (o da un utente a tua scelta) più utilizzate su Twitter per poi scovare su Flickr le fotografie in linea con il tuo profilo. Una volta ottenuti i risultati potrai anche decidere di condividere una o più immagini sul social network.

Ritetag
Aiuta a trovare i migliori hashtag da utilizzare in un tweet per far sì che questo possa essere visto e condiviso da più gente possibile.

Feederninja
Si tratta di un utile e pratico strumento che permette di aggiungere a un sito i Social media feed e i feed RSS.

Storify
Utile tool che memorizza i tweet inerenti a un determinato argomento. Grazie a questa applicazione è possibile creare la storia di un evento e condividerla poi sul blog o sui social.

Strumenti di analisi

Twitter Analytics
Si tratta di un utile strumento per monitorare le interazioni del proprio profilo Twitter. Ora accessibile a tutti, permette di scoprire il numero di visualizzazioni dei propri tweet, le interazioni con altri utenti o il numero click sui link postati, oltre a fornire tutta una serie di statistiche su follower, interessi e visualizzazioni.

Followerwonk
Si tratta di uno strumento di analisi in grado di esaminare non solo chi siano i propri follower, scoprendone dati come provenienza, orari in cui utilizzano il social network o comparando i loro profili, ma anche di trovare e creare nuove connessioni relative alla propria nicchia d’interesse. In questo modo è possibile cercare di aumentare la propria influenza seguendo le persone che si ritengono più autorevoli e tenere traccia anche delle azioni dei propri competitor.

TweetReach
Questo tool permette di analizzare quale sia l’impatto di una determinata campagna su Twitter offrendo strumenti finalizzati a migliorare la propria attività sul social network anche in rapporto alle azioni dei competitor.

TweetBinder
È il tool che analizza e classifica determinati hashtag o parole su Twitter e restituisce i risultati sotto forma di report. Disponibili vari abbonamenti e piani tariffari a seconda della quantità di tweet che si vogliono esaminare e della portata dello studio.

ManageFlitter
È un tool che non solo analizza i propri dati sul social network ma che permette anche di pianificare gli orari in cui scrivere determinati tweet (studiando quando i propri followers sono su Twitter) e far crescere, così, il proprio business. Tra le sue particolarità anche la possibilità di controllare tutti i propri account insieme (nel caso in cui si sia aperto più di un profilo).

Crowdbooster
Permette di analizzare la propria presenza su Twitter e sugli altri social network fornendo suggerimenti e strumenti finalizzati a migliorare la propria attività online.

TweetCharts
Si tratta di uno strumento con cui è possibile analizzare l’uso e la presenza di un qualsiasi termine (una sola parola, una frase o un hashtag) su Twitter. È sufficiente scrivere nel campo di ricerca quello che si desidera studiare, premere invio e aspettare il risultato dell’analisi.

Foller.me
Permette di analizzare un qualsiasi profilo di Twitter andandone a studiare non solo gli argomenti, le menzioni, gli hashtags e i follower, ma anche i luoghi e gli orari in cui i tweet vengono principalmente postati.

Commun.it
In grado di gestire anche multipli profili su Twitter, questo tool analizza sul social network non solo le proprie attività e quelle dei propri follower, ma è anche in grado di identificare i membri della community che possono avere un determinato valore e interesse in un determinato campo, segnalando chi seguire e chi non.

Twitonomy
Questo tool è in grado di analizzare e fornire report visivi su un numero davvero notevole di aspetti. Oltre a mostrare statistiche dettagliate su hashtags, retweet o menzioni, approfondisce aspetti su follower e following, effettua backup ed esporta in formato Excel o PDF tutti i tweet, retweet e segnalazioni, realizza analisi partendo da determinate parole chiave, hashtags o URL, monitora i profili preferiti e tanto altro ancora.

TwitterCounter
È un potente strumento di analisi indicato anche a chi cerca di ottenere nuovi follower. Tra le sue particolarità, la presenza di veri e propri contatori che permettono di quantificare il numero di interazioni.

TweetStat
Permette di creare grafici che vanno ad analizzare il numero di tweet (per fascia oraria, per giorno o mese) scritti da un determinato account permettendo di studiare, nel dettaglio, anche il numero di retweet e di risposte.

Tweriod
Analizzando i tuoi tweet e quelli dei tuoi follower questo strumento consiglia quali sono i migliori momenti della giornata in cui cinguettare sul social network per essere raggiunti dal maggior numero possibile di persone.

Buzzsumo
Questo strumento permette facilmente di trovare quali siano gli articoli maggiormente condivisi per quanto riguarda un determinato argomento. Basta effettuare una ricerca inserendo le parole chiave che più interessano per ottenere una lista di post che hanno avuto un maggiore successo sui social network.

SharedCount
È un tool in grado di fornire rapidamente informazioni sul numero delle condivisioni social (come tweet, commenti o “mi piace”) di un qualsiasi URL che si vuole analizzare.

Twtrland
Si tratta di un’applicazione che va a creare grafici e report visivi in cui viene sintetizzata la propria presenza online. Da queste basi è poi possibile costruire la propria identità online e diventare un influencer nel campo che interessa.

Mentionmapp
È un tool che permette di analizzare l’influenza di un determinato hashtag o utente su Twitter. Utile, ad esempio, per chi deve realizzare una campagna sul social network, fornisce risultati attraverso un grafico che ricorda molto una mappa concettuale.

Wildfire
Questo tool permette alle aziende di monitorare attraverso un unico strumento tutti i loro profili social. Grazie a una comoda schermata è così possibile seguire, insieme, i propri Facebook, Twitter, Youtube e tutti gli account creati.

Twitalyzer
Il tool non solo analizza i tuoi dati forniti da Twitter rivelando quale sia il tuo grado di popolarità sul social network e il suo andamento nel tempo, ma fornisce anche tutta una serie di dati e di strumenti per studiare le aziende e i maggiori influencer del settore.

Tweet Archivist
Si tratta di uno strumento di analisi che permette di monitorare il proprio brand su Twitter, seguire una campagna realizzata attraverso hastag e archiviare tutti i tweet scritti durante un evento.

12mass
Consente di entrare in contatto, velocemente, con un numero maggiore di persone andando a ottimizzare la conversazione. Ad esempio, permette di raggruppare tweet simili, suggerendoti le keyword più utili allo scopo oppure altri filtri, come quelli di geolocalizzazione. per poi permetterti di rispondere a tutti i cinguettii in maniera rapida ma, comunque, personale.

Klout
Questo famoso strumento analizza l’influenza delle varie persone e brand sui principali social network attraverso un punteggio che va da zero a cento.

Kred
Molto simile a Klout, questo strumento offre un punteggio che non solo esamina l’influenza della persona sui social network, ma anche la sua propensione a condividere contenuti altrui. In questo modo riesce a unire due caratteristiche che, secondo i suoi sviluppatori, servono a creare delle forti relazioni, ovvero la fiducia e la generosità.

Tictrac
Permette di tracciare, in un unico luogo, tutte le attività che si devono svolgere fornendo anche utili strumenti per monitorare e pianificare il lavoro. In questo modo è possibile organizzare meglio il proprio tempo e raggiungere tutti gli obiettivi prefissati.

TwitSprout

È in grado di tracciare l’attività su Facebook e Twitter di ogni account per riuscire, così, a monitorare meglio le performance dei propri concorrenti. Permette, inoltre, di organizzare i vari profili che si stanno esaminando in pratici gruppi e di esportare i risultati in formato PDF, scaricarli tramite Excel oppure inviarli via mail.

Campalyst
Aiuta gli utenti a gestire in modo più efficace ed efficiente la loro presenza su più social network al fine di ottenere risultati migliori e più fruttuosi per il loro business.

Tweetchup
Un simpatico strumento gratuito e dalla grafica accattivante per analizzare le tue interazioni su Twitter (come retweet o menzioni), i dati di un qualsiasi account (come numero di tweet, follower, following, numero medio di tweet giornalieri) o per scoprire le migliori keyword da utilizzare.

Social Crawlytics
Permette di scoprire quali siano i contenuti dei competitor più condivisi e apprezzati su Twitter. Attraverso grafici semplici e intuitivi da comprendere è così in grado di aiutare a elaborare le migliori strategie per migliorare il proprio business online.

Start.fruji
Analizza chi sono i tuoi follower più importanti e popolari. Disponibile in tre versioni, gratuito (indica solo i 10 profili più influenti) e a pagamento (con due differenti tariffe e opzioni), è uno strumento semplice ma molto efficace.

SumAll
È è uno strumento di analisi gratuito che monitora, tutti insieme e attraverso vari tool, sia i tuoi account sui vari social network, sia i dati relativi alle varie campagne online promosse. Ad esempio, indica quali sono i tweet che hanno avuto un maggiore successo o dà informazioni sul traffico generato dal tuo sito.

PeekAnalytics
Misura e studia l’audience su Twitter. Questo tool è in grado di fornire un’analisi demografica e degli interessi degli utenti del social network anche attraverso l’utilizzo dei dati presenti in altre piattaforme social e blog.

Retweet
È uno strumento gratuito il cui scopo è quello di misurare, in soli due passaggi, la portata totale dei tuoi Tweet.

DemographicsPro
Il tool permette di conoscere meglio chi sono i consumatori che seguono il tuo account Twitter (o quello del tuo brand). Grazie a tutti gli strumenti di analisi disponibili, con cui si riescono anche a effettuare ricerche mirate, è così possibile influenzare e modificare le proprie campagne social per renderle sempre più efficienti.

Contax.io
È un tool con molte funzioni che permette di avere un riassunto delle tue attività su Twitter, organizzare e salvare informazioni su ognuno dei tuoi follower (aggiungendo anche tag e commenti), trovare nuovi contatti attraverso ricerche mirate (anche usando keyword) e scaricare tutti questi dati su un file.

SimplyMeasured
Lo strumento di analisi social di Simply Measured dedicato a Twitter permette di ottenere risposte su un ampio numero di aspetti sui propri follower, dagli interessi alla loro influenza, dalla loro posizione ai vari comportamenti.

Retweetrank
È un semplice strumento di analisi di Twitter che, per studiare l’influenza, o meno, di un determinato utente, si focalizza sul numero di retweet ricevuti.

PeerIndex
Un unico strumento per pianificare, mettere in atto e misurare le proprie attività su Twitter. Ad esempio è in grado di analizzare follower, contenuti condivisi e influencer, oltre a calcolare l’impatto reale delle campagne social.

Twitter's IPO Filing Implies $12.8 Billion Value Amid Growth

Strumenti di geolocalizzazione

Twocation
Un tool gratuito che permette di scoprire dove si trovano, nel mondo, i tuoi follower.

TweetpsMap
Anche questo strumento permette di scoprire in quale paese e città si trovano i tuoi follower, fornendo i risultati attraverso una mappa interattiva. Ma non solo: il tool, infatti, è anche in grado di misurare gli effetti di una campagna, studiando dove il pubblico aumenta e dove questo diminuisce nelle varie fasi del progetto, e di confrontare tutti i dati con quelli dei propri competitor.

TwitterVision
Unisce Twitter e Google Maps per fornire, in tempo reale, una mappa dei vari tweet. Tra le sue particolarità la possibilità di utilizzare una doppia visuale, come una semplice cartina (la classica del prodotto di Google) oppure in 3D.

TweetAdder
Questo tool ti aiuta a localizzare e seguire gli utenti che ti possono interessare, in base alle tue preferenze e alla tua nicchia. In questo modo puoi, risparmiando tempo, costruire la tua base di follower.

Strumenti di controllo

Fake Follower Check
Ti permette di scoprire quali e quanti sono i follower fake (falsi) che seguono te o i tuoi amici.

Who.unfollowed.me
Un tool molto semplice che ti mostra chi non è più un tuo follower su Twitter.

Twuffer
Tool che consente di programmare i tweet per una uscita postuma.

Bioischanged
Controlla i profili dei tuoi follower e ti avverte quando qualcuno di loro cambia la propria immagine o biografia.

UnTweeps
Scova quali sono gli account Twitter inattivi (o che non twittano abbastanza spesso) per permetterti di eliminarli dai tuoi contatti e ti mostra chi stai bloccando sul social network.

UseQwitter
Anche questo tool ti mostra chi non ti segue più su Twitter. Inoltre, nella versione pro, a pagamento, invia delle notifiche che ti mostrano quali dei tuoi tweet sono più efficaci e più apprezzati.

Follow Torrent
Dopo aver effettuato il log in questo strumento ti permette di incontrare altri utenti di Twitter che vogliono aumentare il loro numero di follower. In questo modo è possibile aggiungere (e, ovviamente, farsi aggiungere) da tutti coloro che utilizzano quest’app.

HitFollow
Si tratta di un tool il cui scopo è quello di aggiungere, velocemente, nuovi follower al tuo account. In versione free o a pagamento, permette di avere, automaticamente e ogni determinato periodo, nuovi seguaci.

FakeFollowerCheck
Un altro tool che, oltre a mostrarti quali sono i profili falsi che ti seguono, indica anche quelli inattivi. Per utilizzarlo basta inserire il nome dell’account che vuoi esaminare nella barra di ricerca, premere “check” e attendere il risultato.

When did you join Twitter
Basta inserire il nome di un qualsiasi utente di Twitter di cui vogliamo scoprire da quanto è iscritto al social network, premere “Find Out” e aspettare il risultato.

How often do you tweet
Con un funzionamento simile al precedente, inserendo il nome di un account qualsiasi di Twitter, ti permette di conoscere quale sia il numero medio di tweet giornalieri di quell’utente.

iUnfollow
È un’applicazione Twitter che ti permette di scoprire quali sono gli account che non sono tuoi follower ma che tu, ancora, segui, per poterli eliminare senza problemi.

Twitter Audit
Anche questo tool permette di capire quali, tra i tuoi follower, sono reali e quali no.

Traackr
Si tratta di uno strumento con cui è possibile scoprire tutto ciò che ti serve sapere sui tuoi influencer, misurare il loro impatto sulla tua attività e costruire, così, delle relazioni determinanti ai tuoi scopi.

Sentiment140
Permette di scoprire quali siano i sentimenti e le opinioni degli utenti di Twitter per un prodotto o una marca.

FollowBro
Un’altra app con cui scoprire chi non ti segue, chi ha smesso di seguirti, chi non stai seguendo e tiene traccia delle tue statistiche su Twitter.

Strumenti di sondaggi

Pollowers
Permette di creare in maniera molto semplice dei sondaggi. Basta accedere con il proprio account Twitter, creare il sondaggio, condividerlo con i propri follower, aspettare le risposte per poi, infine, vedere i risultati ottenuti.

Polldaddy
Anche questo tool permette di creare dei sondaggi, anche se qui sono presenti un maggior numero di opzioni, diverse tipologie di profili e di strumenti di analisi che permettono un suo uso sia per scopi personali sia da parte di società.

Twtpoll
Con questo tool si possono creare dei sondaggi tramite Twitter a cui gli utenti possono, dopo aver verificato il loro account, rispondere attraverso hashtag, inserendo una risposta o scegliendo tra quelle multiple proposte.

Strumenti di automazione

IFTTT
Acronimo di “if this than that” (che potremo tradurre con “se questo allora quello”), è un utilissimo strumento che permette di rendere automatiche determinate azioni e che può essere programmato per gli usi più vari a seconda delle necessità. Per ogni azione prestabilita che fate voi o qualcun altro (ad esempio, se mettete un tweet tra i preferiti) il tool, infatti, farà seguire una risposta (ad esempio salverà il tweet in questione su Evernote).

Twibble.io
Con questo tool è possibile aggiungere tutti i feed RSS preferiti al proprio account Twitter, per poi pianificare i tweet filtrando le notizie con alcuni strumenti interni all’applicazione e aggiungendovi hashtags e immagini.

Twitterfeed
Sfrutta i Feed del tuo blog e li condivide in automatico ogni volta che esce un nuovo post.

Dlvr
Anche questo tool sfrutta i feed per condividere in automatico i post su Twitter.

Strumenti di ecommerce

TwtQpon
Permette di creare coupon per ottenere sconti o prodotti gratuiti, che i tuoi follower possono riscattare tramite un tweet o dopo aver risposto ad alcune domande.

Chirpify
Con questo tool le aziende possono creare campagne di marketing volte a coinvolgere e aumentare il numero dei loro clienti. Basta iscriversi a Chirpify, mettere in vendita un determinato prodotto, stabilirne prezzi e condizioni, collegare un account Paypal e poi condividere su Twitter: i vari follower potranno decidere di acquistare una determinata merce semplicemente cliccando sul tasto “buy”.

Twotweet
È il tool ideale per chi vuole vendere la propria musica online offrendo anche sconti ai fan più social che decideranno di condividere con i loro follower un messaggio promozionale. Per utilizzarlo basta iscriversi al sito, caricare i propri brani digitali, scegliere i prezzi e iniziare a promuovere le offerte.

Embed.ly
Si tratta di una piattaforma che è in grado di convertire ogni URL in contenuti che possono essere integrati a Twitter.

OneKontest
Permette di creare concorsi su Twitter attraverso numerose modalità (come hashtag, feedback, fotografie, video…) supportati da vari strumenti che permettono, ad esempio, di escludere account falsi o decidere automaticamente i vincitori. Ben 10 le lingue supportate, tra cui anche l’italiano.

Strumenti di ebook

E-read My Tweets
È uno strumento in grado di raccogliere tutti i tweet delle persone che segui e di trasformarli in un formato che possa essere letto da un ebook reader. In questo modo sarà più facile e meno stancante per la vista leggere quello che i tuoi following hanno da dire!

Tweetbook
Molto simile a Ereadmytweets.com, questo tool permette di effettuare un backup di tutti i tuoi tweet per poi convertirli in formato pdf e permetterti di leggerli sullo schermo di un ebook reader.

Strumenti per i DM (messaggi privati)

TwitterDMer
Se sei stanco dei soliti impersonali messaggi diretti che si possono inviare automaticamente ai nuovi follower, questo tool ti permette, in pochi semplici passi, di renderli davvero unici. Ad esempio è possibile inserire campi in cui verranno poi inseriti, nomi, siti, o luoghi geografici tratti dal profilo dell’utente.

TweetGuru
Ti permette di inviare messaggi diretti su Twitter a più persone contemporaneamente.

like_us_facebook

 

Se non l’avete già fatto, mettete un like alla mia fanpage > https://www.facebook.com/marketingprojectmanager

Ti piace questo articolo? Leggi anche:

– Statistiche Social Media e Marketing per il 2015

– Come sviluppare una strategia di “Content Marketing” di successo per la tua azienda

– Le 12 campagne pubblicitarie più efficaci del 2014

 

Pensi di aver bisogno di una “consulenza marketing“?

Contattami e ne parleremo al più presto.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (se vuoi essere richiamato)

Oggetto

Come posso esserti utile?